Con IVA Senza IVA

Termometri

Un termometro per piscina, proprio come qualsiasi altro termometro aiuta a misurare la temperatura dell'acqua della piscina, è un altro strumento di test importante che la maggior parte dei proprietari di piscine tende a ignorare.

La temperatura dell'acqua della piscina è un fattore molto importante per la qualità della piscina, anche se la maggior parte delle persone ci pensa in base al comfort/piacere del nuoto, ma ha molto di più.

La temperatura dell'acqua influisce direttamente sulla qualità dell'acqua della piscina perché cambia significativamente i suoi livelli chimici quando la temperatura aumenta o diminuisce improvvisamente, questo è il motivo principale per cui la maggior parte dei tester chimici per piscina automatici come BLUE CONNECT incorporano già un termometro.

L'uso di un termometro è anche essenziale per coloro che richiedono una temperatura specifica, per motivi di salute o semplicemente per mantenere la temperatura corporea a un livello confortevole al di fuori di un uso piacevole.

Vale anche la pena notare che le piscine più calde tendono a bruciare più rapidamente il cloro e a generare più batteri, quindi tenere d'occhio le temperature in aumento ha molteplici vantaggi.

Ad oggi, ci sono tre tipi sul mercato, termometri per piscine analogici, digitali e wireless

I termometri analogici sembrano e si comportano come un termometro tradizionale in cui il display è essenzialmente una sottile striscia di plastica o di vetro, con il mercurio (o l'alcool) in aumento per indicare la temperatura esatta.

Sebbene siano più economici, non sono sempre accurati come il termometro digitale e mancano di praticità per gli utenti.

Un termometro digitale per piscina utilizza una sonda di rilevamento immersa nell'acqua, che consente di trasmettere una lettura della temperatura al display.

I termometri wireless a volte indicati come termometri remoti per piscine sono costituiti da due dispositivi separati, il sensore che rimane nell'acqua e trasmette in modalità wireless i dati di temperatura al suo ricevitore, che quindi riceve i dati dal sensore fino a una certa distanza.

Questo sistema remoto funziona in genere su Bluetooth o WiFi e alcuni modelli hanno persino iniziato a sfruttare le app per smartphone per trasformare il telefono in un ricevitore.

Sono il termometro per piscina più ricercato oggi perché sono veloci, precisi, convenienti e anche per la loro funzionalità wireless.

Termometri

Filtri Attivi

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password